Anno scolastico 2019/20, sono 25 i presidi-reggenti nel salernitano: ecco chi è stato nominato

La direttrice generale dell’Ufficio scolastico regionale Luisa Franzese ha ufficializzato la nomina di 25 presidi-reggenti nelle scuole salernitane.

Si completa quindi il quadro delle presidenze in provincia di Salerno: tutti gli Istituti potranno così cominciare regolarmente l’anno scolastico. I presidi-reggenti dovranno gestire due scuole, la maggior parte delle quali sottodimensionate per carenza di iscritti. Nel Vallo di Diano Antonella Vairo reggerà l’Istituto Comprensivo di Sant’Arsenio, Patrizia Giovanna Pagano l’Istituto Comprensivo di Sala Consilina-Viscigliete, Rosaria Murano l’Istituto Comprensivo di Teggiano, Pietro Mandia l’Istituto Comprensivo Sala Consilina-Camera e Antonietta Cantillo l’Istituto Comprensivo di Buonabitacolo. All’Istituto Comprensivo Alighieri di Sapri la reggente sarà Maria Rosaria Tancredi, all’Istituto Comprensivo di San Gregorio Magno è stata nominata Maria Rosaria Cascio, mentre Elvira Boninfante sarà reggente all’Istituto Comprensivo di Caggiano. Le lezioni, per tutti gli ordini e i gradi d’istruzione e per i percorsi formativi, avranno inizio mercoledì 11 settembre 2019 e termineranno sabato 6 giugno 2020, per un totale previsto di 204 giorni di lezione. Nelle scuole dell’infanzia le attività educative termineranno martedì 30 giugno 2020. Le singole Istituzioni Scolastiche possono deliberare di anticipare (per un massimo 3 giorni) la data di inizio delle lezioni, per motivate esigenze e previo accordo con gli enti territoriali competenti. Le giornate di lezione derivanti da tali anticipi potranno essere recuperate nel corso dell’anno scolastico di riferimento.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#