Padula, appicca un vasto incendio per disfarsi delle sterpaglie: i Carabinieri Forestali individuano l’autore

Aveva appiccato un incendio per disfarsi dei residui vegetali dopo la pulizia di un terreno in località Piedi la Serra a Padula. Le fiamme però si erano propagate così tanto da distruggere un intero uliveto e mettendo a rischio un intero bosco.  Sul posto, dopo una segnalazione, intervennero i Carabinieri Forestale di Padula e le squadre anti incendio il cui intervento fu fondamentale per evitare che le fiamme si propagassero. Dallo scorso 18 agosto i Carabinieri Forestali di Padula hanno lavorato senza sosta per appurare le cause dell’incendio.  Le indagini hanno permesso di individuare anche all’autore del reati che ha poi confessato di non essere stato capace a contenere le fiamme che si erano propagate al bosco adiacente. Un incendio così vasto che ha richiesto l’intervento di quattro automezzi.

In periodo di alto rischio e grave pericolosità per gli incendi boschivi, decretato dalla Giunta della Regione Campania e decorrente dal giorno 15 giugno e fino al 30 settembre,  vige il divieto assoluto di accensione di fuochi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *