Lite tra fratelli finisce male: il più piccolo accoltellato ed investito più volte

Litiga violentemente con il fratello, volano calci e pugni e poi viene investito. E’ successo ieri pomeriggio in via Atzori a Nocera. Una scena surreale quella a cui hanno assistito diversi passanti, intervenuti prima per sedare la violenta lite tra fratelli che se le sono date di santa ragione. Sarebbe spuntato anche un coltello nel corso della colluttazione. Tutto sembrava finito, quando improvvisamente uno dei due, il fratello maggiore, è salito in macchina una Lancia Y blu, ed ha investito il fratello più volte, trascinandolo sul cofano della macchina. L’uomo ferito gravemente è rimasto a terra, mentre l’investitore è scappato in scooter. Ora è ricercato da Polizia e Carabinieri. Gravi le condizioni dell’investito, ricoverato all’ospedale di Nocera Umberto I, qui gli è stata riscontrata una coltellata all’altezza del capo e diversi traumi. Non sarebbe fortunatamente in pericolo di vita.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *