Lo spopolamento delle aree interne al centro dei “Laboratori sullo sviluppo locale” che si terranno tra Unisa e Ceraso

Lo sviluppo sostenibile, il problema dello spopolamento delle aree interne, la valorizzazione di quest’ultime favorendo la cooperazione internazionale. Sono queste le tematiche al centro dei “Laboratori per lo Sviluppo Locale e la Cooperazione Internazionale”, finanziato dal Forum Regionale dei Giovani – Campania e dal settore “politiche giovanili” della Regione Campania e presentati all’Università di Salerno. Nel corso dei laboratori che si terranno dal 12 settembre al 4 ottobre tra il Campus di Fisciano e il Palazzo Di Lorenzo nel Comune di Ceraso è previsto anche un focus sul “Parco del Cilento” e sull’esperienza internazionale dei Bio-distretti.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#