Morirono in un tragico incidente ad Atena Lucana: ancora un rinvio per il processo

Ancora un rinvio per il processo che riguarda la morte di Tonino Petrone, Serafino Cicchetti e Antonio Schettino, tutti e tre di Atena Lucana, deceduti in un drammatico incidente stradale. La prossima udienza di un processo – dopo il rinvio a giudizio del conducente del camion – mai iniziato è stata fissata per il 17 dicembre. Si tratterebbe della prima udienza, in realtà, durante la quale dovranno essere ascoltato carabinieri e periti per iniziare a ricostruire la drammatica serata del 23 dicembre del 2016. Tribunale un po’ “ingolfato” e precedenti processi – con medesime accuse – fanno sì che i familiari dei tre amici di Atena Lucana ancora una volta hanno fatto un viaggio a vuoto a Lagonegro. La tragedia si consumò lungo la strada statale 598, e che vide coinvolti un autoarticolato ed un’autovettura.

TRAGEDIA ATENA LUCANA (2) TRAGEDIA ATENA LUCANA (3)

Lo schianto violentissimo distrusse l’autovettura, una Renault Scenic, in un ammasso di lamiere contorte, non lasciando scampo alle tre persone all’interno. L’autista dell’autoarticolato coinvolto rimase leggermente ferito ed è stato rinviato a giudizio per omicidio colposo plurimo.

TRAGEDIA ATENA LUCANA (1) TRAGEDIA ATENA LUCANA (5)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#