Polla aderisce alla giornata della gentilezza e nomina Federica Mignoli assessore alla gentilezza

Polla tra i primi comuni del comprensorio ad aderire alla “Quarta Giornata della Gentilezza: Bambini felici con la Buona educazione”.

In occasione della 4°giornata Nazionale dei giochi della Gentilezza e su proposta dell’associazione “Cor et Amor” che coordina la comunicazione a livello nazionale di questa iniziativa e propone a tutti i sindaci di istituire l’Assessorato alla Gentilezza per divulgare la sensibilizzazione a tutti i cittadini a comportamenti positivi per prendersi cura di chi soffre e/o è in difficoltà, ad accrescere lo spirito di Comunità e coinvolgere i propri cittadini e le associazioni in iniziative di cittadinanza attiva per il bene comune, il sindaco di Polla Rocco Giuliano ha accolto prontamente l’iniziativa, per il suo profondo significato simbolico, e ha delegato l’Assessore Federica Mignoli. La Giornata nazionale dei giochi della gentilezza è nata per il coinvolgimento dei bambini, delle scuole e delle amministrazioni di tutta Italia in un momento di gioco e sensibilizzazione sulla gentilezza. Con la gentilezza è possibile prevenire e correggere comportamenti che danneggiano il vivere sereno di una comunità.

“Ricevo con piacere questo incarico – ha dichiarato la Mignoli – in quanto esso serve a veicolare i concetti di rispetto e buona educazione in un epoca in cui c’è poco senso di umanità e condivisione verso gli altri , in una parola “individualismo” che ci porta inevitabilmente a rimandare i valori con cui siamo cresciti”. Sono in programma – ha concluso – varie giornate in cui i bambini saranno coinvolti con progetti rivolti al comportamento , ambiente , decoro pubblico , sicurezza stradale e attenzione per la disabilità , oltre ad un progetto di sinergia con altri comuni italiani per unire i territori su progetti condivisi”

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#