Arrestato pusher 16enne a Sarno. E’ tra gli autori del rogo sul monte Saretto

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sarno – Sezione Volanti, hanno arrestato nella serata di ieri un 16enne  trovato in possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Il giovane che ha tentato scappando di eludere un controllo da parte degli agenti di polizia è stato trovato in possesso  di circa 70 grammi di marijuana. Accompagnato in Commissariato per gli adempimenti di rito, gli agenti hanno scoperto dai controlli alla banca dati che il giovane era stato denunciato in stato di libertà quale responsabile, in concorso con altri, dell’incendio doloso appiccato alla montagna del “Saretto” di Sarno. Il 16enne è stato poi condotto presso il Centro di Prima Accoglienza di Salerno su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#