Probabile soppressione della Frecce argento da Salerno a Roma. Iannone presenta interrogazione al Ministro

Dal prossimo 16 dicembre potrebbero essere soppresse le Frecce argento da Salerno a Roma e viceversa. Un collegamento molto importante ed utilizzato dai lavoratori pendolari. Per questo il Senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, ha presentato un’interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli. “Mi hanno segnalato, scrive Iannone, che dal 16 Dicembre 2019 verrebbero soppresse le Frecce argento che al mattino collegano velocemente Salerno a Roma e al pomeriggio Roma a Salerno. Ho rivolto un’interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti per conoscere le motivazioni di questa decisione delle Ferrovie dello Stato che genererà certamente maggiori disagi alla vasta platea di lavoratori pendolari: oltre ad aumentare i tempi di percorrenza ci sembra di osservare che i nuovi orari dei collegamenti, con esclusiva possibilità di freccia rossa e freccia bianca, lasciano ampi buchi nella giornata. Certamente l’entrata in vigore della nuova programmazione del servizio segna un peggioramento delle condizioni per l’utenza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *