Ristretto ai domiciliari per violenza di genere a Sant’Arsenio. I Carabinieri lo sorprendono a Polla: arrestato per evasione

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato in flagranza di reato un 51enne pregiudicato per evasione dal regime della detenzione domiciliare. I Carabinieri della Stazione di Polla, nel corso di un servizio perlustrativo per il centro abitato di Polla, sorpreso l’uomo, sottoposto agli arresti domiciliari a Sant’Arsenio per reati relativi a violenze di genere, che si è giustificato con i militari  dell’evasione dalla  misura interdittiva, spiegando che si stava recando presso la locale caserma dell’Arma per formalizzare una denuncia, tuttavia non specificandone i motivi. L’uomo è stato nuovamente ristretto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Lagonegro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *