Padula, calendario fitto di eventi nel fine settimana per celebrare l’amatissimo San Francesco d’Assisi

A Padula inizia il fine settimana conclusivo delle sentitissime celebrazioni di San Francesco d’Assisi al quale la comunità padulese, pur non essendo il Santo Patrono cittadino, è molto devota.

Tanto che il calendario degli eventi –religiosi e civili- dedicati al Santo è iniziato lo scorso 25 settembre, e si concluderà domenica 13 ottobre. La giornata del 4 ottobre è stata quella della celebrazione vera e propria della solennità di San Francesco, ed ha visto tra le altre cose la tradizionale processione per le campagne e la benedizione delle auto. A partire da oggi e fino a sabato, ogni pomeriggio alle ore 18.00, avrà luogo il triduo presso il convento di San Francesco.  Sempre oggi, alle 19.30, sono in programma “I giochi del passato”, per divertirsi come facevano i bambini di una volta. Altri appuntamenti, con spettacoli di scuole di ballo e recital organizzati da giovani, sono in programma sempre alle 19:30 nelle giornate di venerdì e di sabato.

Ed infine arriviamo alla giornata di domenica 13 ottobre, che presenta un calendario molto fitto di celebrazioni ed eventi: in mattinata la Santa Messa sarà celebrata alle 7.00, alle 8.00 e alle 9.30, con partecipazione dal Coro Polifonico Polimnia di Padula. Seguirà la processione, con il partecipato corteo che sfilerà per le vie del paese con i cinti votivi, che saranno più di 20 anche quest’anno. Nel pomeriggio, ore 18.00, sarà celebrata la Santa Messa, con a seguire lo spettacolo pirotecnico. Infine la tradizionale “riffa degli agnelli”: quest’ultimo è un appuntamento molto particolare, unico nel suo genere. I pastori della zona donano infatti un agnello ciascuno a San Francesco, e la domenica sera si svolge l’asta, il cui ricavato resta al Convento di San Francesco.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#