Certosa di Padula, sabato 12 ottobre sotto i riflettori i Patti Prematrimoniali con il Circolo Sociale Carlo Alberto

Il “CIRCOLO SOCIALE CARLO ALBERTO 1886”, in partnership con la BANCA MONTE PRUNO e con il patrocinio dell’ORDINE degli AVVOCATI LAGONEGRO, dell’ASSOCIAZIONE AVVOCATI MATRIMONIALISTI ITALIANI – SEZ. di NAPOLI, dell’azienda TUBIFOR dei F.LLI FORTUNATI e del COMUNE DI PADULA, organizza un interessante convegno per affrontare e discutere di un tema attualissimo, i Patti Prematrimoniali in Italia. L’appuntamento è per sabato 12 ottobre a Padula, nella nuova sala conferenze della Certosa di San Lorenzo, con inizio alle ore 17:00.

“Il 28 febbraio 2019 il Consiglio dei Ministri ha approvato un importante disegno di legge con delega al Governo per la revisione del Codice civile ed avente ad oggetto, oltre all’annosa questione dei Patti Prematrimoniali, prevedendosi così, la possibilità di stipulare accordi per regolare i rapporti personali e patrimoniali, anche in previsione dell’eventuale crisi del rapporto, nonché a stabilire i criteri per l’indirizzo della vita familiare e l’educazione dei figli…”.

RICORDERANNO GIUSEPPE ROTONDANO:

FELICE TIERNO, Presidente del Circolo Carlo Alberto; GHERARDO CAPPELLI, Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Lagonegro, e ALFREDO CAIAZZA, Notaio del Distretto di Perugia.

DISCUTERANNO SUL TEMA:

MARIA GIUSEPPINA CHEF, Avvocato Matrimonialista del Foro di Napoli; VALENTINA de GIOVANNI, residente dell’Associazione Avvocati Matrimonialisti Italiani, Sezione di Napoli, e DINO FALCONIO, Notaio dei Distretti Riuniti di Napoli, Torre Annunziata e Nola.

INTERVERRANNO PER UN SALUTO:

PAOLO IMPARATO, Sindaco della Città di Padula e ANTONIO MASTRANDREA, Affari Generali Banca Monte Pruno.

COORDINERA’ I LAVORI: GIUSEPPE D’AMICO, Giornalista, Socio Onorario del Circolo Carlo Alberto.

L’evento è accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Lagonegro con il riconoscimento di n. 2 crediti formativi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#