Pistole ed eroina sotto il materasso arrestato trentenne a Salerno

Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile – Sezione Antidroga, nella serata di ieri, hanno effettuato un servizio di prevenzione e osservazione, a Salerno e Pellezzano. Verso le 18 gli investigatori,  hanno individuato il sospettato, già noto per i suoi trascorsi di soggetto dedito allo spaccio ed al traffico di stupefacenti che si allontanava dal centro di Salerno in direzione della propria abitazione; giunti in Pellezzano i poliziotti hanno deciso di intervenire, facendo irruzione nell’appartamento del trentenne, per effettuare una perquisizione domiciliare e personale. Sono state ritrovate, sotto il materasso,  2 pistole cal. 6,35 modificate e perfettamente funzionanti, con i caricatori riforniti rispettivamente con 6 cartucce e pronte all’uso. Inoltre 46 cartucce dello stesso calibro, oltre ad una  grossa quantità di eroina ancora solida per complessivi grammi 339,2. Da una stima fatta, lo stupefacente una volta tagliato e confezionato in singole dosi avrebbe fruttato all’incirca 200.000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#