Salma rubata al cimitero di Agropoli: indagini serrate. Si segue la pista locale

Stanno indagando, non tralasciando nulla, i Carabinieri della compagnia di Agropoli per cercare di capire chi abbia rubato la salma di Pasquale Picariello, nel cimitero di Agropoli. Il giovane era morto a soli 20 anni, 13 anni, in un incidente stradale avvenuto a Capaccio Paestum. Un furto ben studiato, secondo le prime notizie che trapelano. Chi ha agito lo ha fatto in modo preciso, dopo aver studiato nei minimi dettagli tutti i passaggi da fare per trafugare la salma. e soprattutto i malviventi, dopo aver portato via la bara, arrampicandosi attraverso delle impalcature sono stati molto attenti a non provocare danni alle tombe vicine a quelle del giovane. Da come si stanno muovendo gli inquirenti sembra che le indagini siano indirizzate verso persone del posto. Anche i familiari sono concordi con questa tesi. Un atto davvero sconvolgente, che ha lasciato senza parole l’intera comunità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#