La Polizia chiude alcova del sesso in pieno centro a Salerno: denunciato un 45enne per sfruttamento della prostituzione

La Polizia chiude a Salerno un’alcova n pieno centro cittadino e denuncia per sfruttamento della prostituzione un salernitano di 45 anni, il quale aveva messo in piedi un vero e proprio business del sesso. Dopo diversi appostamenti da parte degli uomini della Squadra Mobile, è stato individuato un appartamento adibito a casa di appuntamento con tanto di ragazze provenienti dall’est europeo. L’appartamento era dotato dei più sofisticati sistemi di sicurezza, per consentire ai clienti di essere identificati a mezzo video citofono e grazie ad un codice di accesso permetteva loro di raggiungere l’appartamento in completa privacy.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *