Il Teatro è per tutti e senza età alla Cantina delle Arti, con i Laboratori ForiArte e il Festival Monodrama

L’arte teatrale scorre come un fiume in piena nelle sale piene di vita della Casa/Cantina della Cooperativa Culturale “La Cantina delle Arti” di Sala Consilina.

Nella sede cantiniera si respirano Teatro e Cultura a 360°, sette giorni su sette, grazie ai Laboratori Teatrali “ForiArte”, disponibili per tutte le fasce di età, e alle tante altre iniziative collaterali che vengono messe in campo senza soluzione di continuità da Enzo D’Arco e dallo staff Cantiniero, a partire dalla brava Antonella Giordano. Domenica compresa, grazie alla 5^ edizione del Festival Monodrama, in programma con quattro appuntamenti a partire dal prossimo 10 novembre. Insomma se La Cantina delle Arti è nata e vive per il Teatro, la sede cantiniera è il luogo ideale nel quale la cultura teatrale può essere assaporata ogni giorno, ad ogni età ed in ogni sua forma. “Il Teatro è un gioco che va fatto sul serio” recita lo slogan della Cantina delle Arti: una esperienza da vivere con la massima professionalità ma senza stress, perché il Teatro aiuta a vivere meglio.

 

Le iscrizioni sono ancora possibili ai Laboratori ForiArte, ed intanto tutti gli amanti del Teatro e della Cultura possono “approfittare” degli ultimi posti disponibili per il Festival MonoDrama, in programma presso la “SALA94” della Casa/Cantina il 10, il 17 e il 24 novembre e il 1° dicembre, con quattro spettacoli di grande qualità artistica in scena alle ore 18:15. Dopo il grande successo delle precedenti edizioni si comincia domenica 10 novembre con il primo spettacolo in concorso, ovvero PACCHIELLO, con Roberto Capasso. Un Riccardo III “neomelodico” trasportato in una Napoli ubriaca e senza pudore.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#