Forte ondata di maltempo in arrivo sulla Campania: precipitazioni e raffiche di vento su Vallo di Diano e Cilento

“Nelle ore notturne ed al primo mattino cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni di forte intensità, a prevalente carattere temporalesco sul Cilento e Vallo di Diano; venti forti meridionali, specie lungo la costa cilentana dove potrebbero registrarsi raffiche di Tempesta o addirittura Fortunale. Temperature in diminuzione nei valori massimi; mare agitato o molto agitato, fino a grosso sui bacini meridionali dove potrebbero verificarsi mareggiate. Nel corso della giornata i fenomeni tenderanno ad attenuarsi lungo la costa per ripresentarsi nuovamente dalla serata”. Sono queste le previsioni meteo del meteorologo cilentano Giuseppe Stabile su “Meteo7.it”  dei sito web dedicato alle previsioni del tempo tra più attendibili.

“Sull’intero territorio regionale, aggiunge Meteo7.it,  è presente un’allerta meteo gialla per RISCHIO IDROGEOLOGICO emanata dalla protezione civile valida dalle ore 22:00 di oggi lunedì 11 novembre 2019 e fino alle 22:00 di martedì 12 novembre 2019. Il LIVELLO DI CRITICITÀ PREVISTO E’ MODERATO CON CODICE COLORE GIALLO PER RISCHIO IDROGEOLOGICO LOCALIZZATO PER L‘INTERA REGIONE

In particolare si prevedono venti forti di scirocco con raffiche forti o molto forti. Mare da agitato a molto agitato soprattutto al largo e lungo le coste esposte.
Precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o isolato temporale, puntualmente di moderata intensità, a partire dalla nottata.

La situazione purtroppo non migliora nemmeno nei prossimi giorni:

“Mercoledì 13 novembre, il cielo sarà molto nuvoloso su tutta la regione con precipitazioni sparse a carattere di rovescio; temperature senza variazioni di rilevo con valori in linea con la media del periodo. Venti tra moderati e forti occidentali e mare molto mosso o agitato. Nessun spiraglio di miglioramento, aggiunge Giuseppe Stabile, anche nei giorni successivi. Sulla nostra regione continueranno a giungere, a fasi alterne, perturbazioni di origine atlantica che dispenseranno altre precipitazioni”.

Fonte Meteo7.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#