Avevano messo a segno una rapina all’Ufficio Postale di Giffoni: in manette tre persone

Sarebbero gli autori della tentata rapina, dello scorso 6 settembre, all’ufficio postale della frazione “Curti” a Giffoni Valle Piana. Rapina riuscita , invece, il 18 settembre. Per questo tre persone sono state raggiunte da un’ ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia domiciliare, emesse dal GIP del Tribunale di Salerno, gravemente indiziati dei reati di tentata rapina e rapina aggravata dall’uso di arma. I tre, legati da un vincolo familiare e residenti a Nocera Inferiore,avrebbero tentato prima di mettere a segno il colpo il 6 settembre senza riuscirci. Il 18 settembre, invece, i tre malviventi sono riusciti nel loro intento: uno degli indagati, con il volto parzialmente coperto e armato di pistola, è entrato nell’ufficio postale e approfittando dell’assenza di altri clienti, si è fatto consegnare il contante presente in cassa e quanto contenuto nelle casse automatiche, per un valore complessivo di circa 20mila euro,  attendendo tra l’altro per circa 15 minuti l’apertura temporizzata. Nel corso delle perquisizioni domiciliari a carico degli indagati, sono stati rinvenuti e sequestrati gli indumenti usati per i travisamenti, alcune pistole giocattolo e  la somma di 10 mila euro in contanti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#