Agguato a Caserta al giornalista Mario de Michele. La sua auto colpita da dieci colpi di arma da fuoco

Attentato al giornalista casertano Mario De Michele, direttore di Campanianotizie.com. Il giornalista ha denunciato ai carabinieri di essere stato vittima di un agguato a colpi di arma da fuoco a Gricignano d’Aversa. De Michele ha anche denunciato di aver subito minacce a causa del suo lavoro di giornalista nel Casertano, un territorio dove già quattro cronisti vivono sotto scorta armata. L’ agguato – ha riferito De Michele – è avvenuto nei pressi dell’ area di insediamento della base Nato dove il giornalista ha detto di essersi recato per svolgere un’inchiesta relativa ad una speculazione edilizia. A sparare (10 colpi ad altezza d’ uomo) sarebbero stati due uomini a bordo di un’auto. I carabinieri del Gruppo di Aversa, che indagano sull’accaduto, hanno rinvenuto sull’auto almeno quattro fori di entrata, e non escludono al momento alcuna pista investigativa.

Anche da parte della redazione di Italia2tv la massima solidarietà al collega De Michele.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#