Spaccio di droga nelle province di Napoli, Salerno e Messina: 36 arresti

I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP su richiesta della locale Procura della Repubblica nei confronti di 36 indagati, ritenuti responsabili di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, tra cui hashish, cocaina, marijuana e droghe sintetiche nelle provincie di Napoli, Salerno e Messina. La droga veniva consegnata a domicilio dopo una richiesta telefonica. Sembra che alcune dosi, fossero destinate anche alle carceri di Salerno e Lanciano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#