Eccezionale salvataggio dei Vigili del Fuoco di Sala Consilina: liberato un cane incastrato nei tubi del depuratore di San Rufo

Eccezionale salvataggio da parte dei Vigili del fuoco del distaccamento di Sala Consilina, guidati dal caposquadra Eugenio Siena, di un un cane incastrato in una tubazione del vecchio depuratore del comune di San Rufo. Il cane, un segugio di circa 4 anni, era incastrato ad una profondità di circa un metro in mezzo. Impossibile recuperare l’animale senza l’ausilio di un mezzo. Sul posto i caschi rossi hanno fatto giungere un escavatore che ha provveduto ad effettuare uno scavo di notevole ampiezza.  Così i Vigili del Fuoco, dopo aver rotto la tubazione, sono riusciti a recuperare lo sfortunato animale che si era spinto a circa due metri di profondità. Un recupero che non è stato affatto semplice per i Vigili del Fuoco che poi hanno affidato l’animale alle cure dei veterinari dell’Asl Salerno. Il cane era scomparso da circa tre giorni. Grande gioia per la proprietaria che ha potuto riabbracciare il suo amico a quattro zampe.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#