Sciolto il Comune di Pagani, la Prefettura ha dichiarato decaduto il sindaco Gambino

A Pagani bisogna tornare al voto. La Prefettura di Salerno, infatti, prendendo atto del passaggio in giudicato dell’ordinanza con la quale il tribunale di Nocera Inferiore ha dichiarato decaduto il sindaco Alberico Gambino. ha avviato l’iter per lo scioglimento del Consiglio comunale di Pagani.

“A seguito della pronuncia di scioglimento del Consiglio comunale per decadenza del sindaco – si legge nella nota della Prefettura di Salerno – il Consiglio e la giunta comunale rimangono in carica sino alle elezioni amministrative che avverranno nella prossima primavera e che le funzioni di sindaco sono svolte dal vicesindaco”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *