“La donazione del sangue da cordone ombelicale”, il progetto del Circolo Banca Monte Pruno nelle scuole del Vallo di Diano

L’importanza della donazione del sangue da cordone ombelicale. E’ la missione dell’interessante progetto del Circolo Banca Monte Pruno, presieduto da Aldo Rescinito, in collaborazione con l’Associazione Monte Pruno Giovani e la Fondazione Monte Pruno rivolto, nella sua prima fase, agli studenti delle classi quarte e quinte degli istituti superiori del Vallo di Diano. Il progetto, presentato questa mattina alla presenza dei Dirigenti Scolastici e rappresentanti delle scuole del Vallo di Diano, e che si avvarrà della collaborazione del Dirigente dell’Unità di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Polla, il dottore Francesco De Laurentis avrà prima come interlocutori il mondo della scuola, quindi gli studenti, per poi approdare anche nelle Parrocchie del territorio, grazie all’approvazione del Vescovo De Luca, dove periodicamente i parroci organizzano degli incontri con la comunità. La donazione del sangue del cordone ombelicale è un gesto davvero semplice, che possono compiere i neo genitori, ma che può aiutare bambini meno fortunati costretti a combattere, già da piccolissimi, con gravi patologie.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#