I bambini di Viscigliete “promuovono” Tommaso Pellegrino: e Martin da grande vuole fare il Presidente del Parco

Ha 8 anni, si chiama Martin, è originario del Burundi e da grande vuole fare il presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni.

I bambini di Viscigliete “promuovono” Tommaso Pellegrino: e Martin da grande vuole fare il Presidente del Parco

Ha 8 anni, si chiama Martin, è originario del Burundi e da grande vuole fare il presidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni. Martin è uno dei bambini che frequentano le Scuole Primarie nel plesso di Viscigliete dell’Istituto Comprensivo Sala Consilina e che sono rimasti affascinati dalla giornata trascorsa in compagnia di Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco, che si è prestato affabilmente a lungo ad un dialogo senza filtri con loro, rispondendo a tutte le loro domande e curiosità, e dimostrandosi un Presidente “a misura di bambino”. Tra i momenti più applauditi proprio quello in cui Martin ha chiesto istruzioni su come si fa a diventare Presidente del Parco, perché è quello che vuole fare da grande. Non solo: i piccoli “ambientalisti” in erba di Sala Consilina hanno sottoposto il presidente ad un vero e proprio quiz sulle località del Parco, per verificare il suo grado di preparazione: alla fine è arrivata la promozione con il voto di 10 e lode. Sotto i riflettori non solo i luoghi, la flora e la fauna del Parco, ma anche tanti aspetti più personali delle attività del suo Presidente, le sue giornate tipo e le sue responsabilità. L’iniziativa, che ha visto la presenza della dirigente scolastica Patrizia Giovanna Pagano, ha inaugurato il Progetto “Viscigliete Green Magazine”, che caratterizzerà per tutto l’anno scolastico le attività di studio e di ricerca in tema ambientale del plesso di Viscigliete. Lo scopo è quello di promuovere i temi ambientali ed ecologici, e allo stesso tempo di far conoscere davvero ai piccoli alunni il Parco, del quale fa parte una rilevante porzione del territorio valdianese. Per questo motivo si alterneranno anche nei prossimi mesi incontri illuminanti come quello con Tommaso Pellegrino, visite guidate nei luoghi più belli e suggestivi del Parco, e momenti di studio e ricerca in classe che collegheranno le varie attività. Il plesso di Viscigliete, i suoi docenti e i suoi piccoli studenti si confermano dunque a “vocazione ambientale”: non caso qui si si mangiano merendine ecologiche, si beve in modalità “plastic free”, si riciclano i rifiuti prodotti e si piantano bulbi beneaguranti nella terra.

Pubblicato da Italia Due su Sabato 14 dicembre 2019

Martin è uno dei bambini che frequentano le Scuole Primarie nel plesso di Viscigliete dell’Istituto Comprensivo Sala Consilina e che sono rimasti affascinati dalla giornata trascorsa in compagnia di Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco, che si è prestato affabilmente a lungo ad un dialogo senza filtri con loro, rispondendo a tutte le loro domande e curiosità, e dimostrandosi un Presidente “a misura di bambino”. Tra i momenti più applauditi proprio quello in cui Martin ha chiesto istruzioni su come si fa a diventare Presidente del Parco, perché è quello che vuole fare da grande.

 

Non solo: i piccoli “ambientalisti” in erba di Sala Consilina hanno sottoposto il presidente ad un vero e proprio quiz sulle località del Parco, per verificare il suo grado di preparazione: alla fine è arrivata la promozione con il voto di 10 e lode. Sotto i riflettori non solo i luoghi, la flora e la fauna del Parco, ma anche tanti aspetti più personali delle attività del suo Presidente, le sue giornate tipo e le sue responsabilità. L’iniziativa, che ha visto la presenza della dirigente scolastica Patrizia Giovanna Pagano, ha inaugurato il Progetto “Viscigliete Green Magazine”, che caratterizzerà per tutto l’anno scolastico le attività di studio e di ricerca in tema ambientale del plesso di Viscigliete.

Lo scopo è quello di promuovere i temi ambientali ed ecologici, e allo stesso tempo di far conoscere davvero ai piccoli alunni il Parco, del quale fa parte una rilevante porzione del territorio valdianese. Per questo motivo si alterneranno anche nei prossimi mesi incontri illuminanti come quello con Tommaso Pellegrino, visite guidate nei luoghi più belli e suggestivi del Parco, e momenti di studio e ricerca in classe che collegheranno le varie attività. Il plesso di Viscigliete, i suoi docenti e i suoi piccoli studenti si confermano dunque a “vocazione ambientale”: non caso qui si si mangiano merendine ecologiche, si beve in modalità “plastic free”, si riciclano i rifiuti prodotti e si piantano bulbi beneaguranti nella terra.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#