Bilancio di fine anno del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno. Il Col. Trombetti: “In calo i reati nel 2019”

Bilancio di fine anno dei Carabinieri del Comando provinciale di Salerno. Il Comandante provinciale dell’Arma dei Carabinieri, Gianluca Trombetti definisce “positivi” i dati che emergono dalle attività svolte dal suo comando su tutto il territorio della Provincia di Salerno. “I dati sono positivi: in calo del 10% i reati nel 2019. Questo corrisponde ad un’attività di prevenzione e contrasto adeguata da parte dell’Arma dei Carabinieri. Intensificata l’attività di contrasto ai reati connessi agli stupefacenti, che purtroppo sono in aumento.

I reati predatori (scippi, rapine, furti) sono in calo, ma bisogna sempre monitorare l’attività delittuosa. Tra gli obiettivi per il 2020, annuncia il Colonnello Trombetti, saranno intensificati i controlli per contrastare in modo più incisivo questo tipo di reati”.  Il colonnello Trombetti ha assicurato anche per il 2020 particolare attenzione da parte dell’Arma su tutto il territorio provinciale nei confronti della violenza sulle donne, minori ed anziani.

Bilancio di fine anno del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno. Il Col. Trombetti: “In calo i reati nel 2019”

Bilancio di fine anno del Comando Provinciale Carabinieri di Salerno. Il Col. Trombetti: “In calo i reati nel 2019”

Pubblicato da Italia Due su Venerdì 27 dicembre 2019

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *