Rapinano e aggrediscono padre e figlio disabile: arrestati due sedicenni a Vietri sul Mare

Due ragazzi minorenni, entrambi 16enni, sono stati arrestati dai carabinieri a Vietri sul Mare con l’accusa di rapina aggravata in concorso. I due hanno aggredito un uomo di 53 anni insieme al figlio di 20 anni costretto sulla sedia a rotelle per farsi consegnare gli oggetti di valore che avevano addosso. Al loro rifiuti i ragazzi si sono scagliati contro di loro colpendo il padre con il calcio della pistola e scaraventando a terra il figlio sulla sedia a rotelle. I minorenni sono fuggiti, ma ben presto intercettati ed arrestati. I due ragazzi, con precedenti di polizia, sono stati condotti al Centro di Prima Accoglienza di Salerno, in attesa del giudizio di convalida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *