Tentato furto nella notte in un bancomat di Eboli. Caccia ai malviventi

Tentato furto a un bancomat della Unicredit di Eboli. La banda di ladri, composta da almeno tre persone con viso coperto e casco dotato di faretto, come i minatori, hanno agito intorno alle 3.30 di notte. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, i malviventi hanno piazzato dell’esplosivo facendo saltare in aria la cassa – come già accaduto in diversi casi nella provincia di Salerno – ma poi non sono riusciti a portarsi via il bancomat con il contante, in quanto era ben ancorato e non è stato possibile per i criminali portare via il bottino. I ladri avevano solo 4 minuti per agire e in altri casi sia nel Vallo di  Diano che nella zona del Sele sono riusciti nel loro intento. Sul posto, infatti, in pochi minuti dopo che è scattato l’allarme sono intervenuti i carabinieri e le guardie giurate ma i malviventi sono riusciti a far perdere le proprie tracce. Sono in corso indagini da parte delle forze dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#