Buonabitacolo: muore a 60 anni per legionella. L’Asl avvia un’indagine

Un uomo di 60 anni è morto per legionella a Buonabitacolo. L’uomo è stato ricoverato per alcuni giorni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Luigi Curto” di Polla, ma purtroppo a causa delle condizioni gravi non c’è stato nulla da fare. L’Asl Salerno ha avviato l’iter seguito in questi casi e gli ispettori dell’azienda sanitaria hanno verificato l’azienda e l’abitazione dell’uomo per comprendere l’origine della malattia.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#