Due valdianesi “trollano” il sondaggio della Borgonzoni (candidata per il Carroccio in Emilia Romagna) con la pagina “Socialisti Gaudenti”

I “Socialisti Gaudenti” rappresentano un punto di riferimento per la satira soprattutto di sinistra sui social con centinaia di migliaia di followers. Fra i gestori e inventori della pagina due salernitani, uno di Sant’Arsenio e uno di Salvitelle. Sono saliti alla ribalta in queste ore per aver “trollato” Lucia Borgonzoni, candidata per il centrodestra in Emilia Romagna. La Borgonzoni infatti ha lanciato una sfida social: “chi scegliete tra il passato e il futuro? Mettete un like se il 26 gennaio voterete per la Lega, rispondete con una faccia arrabbiata se sceglierete Stefano Bonaccini”.

Sulla loro pagina Facebook dei “Socialisti Gaudenti” è apparso un post pro Bonaccini nella sfida social con Borgonzoni. Hanno poi aderito al sabotaggio anche le pagine satiriche “Le bimbe di Lilli Gruber”, “Aggiornamenti quotidiani dalla Terza Repubblica – AQTR”, “Maratoneti di Mentana” e “Il golpe Gentiloni”. Migliaia di utenti si sono collegati sul profilo della candidata leghista per supportare l’avversario. Più di 12 mila voti sono stati dati a favore del candidato del Pd, poco più di 2 mila like per la leghista.

2 risposte

  1. Angelo ha detto:

    Fenomeni.. Davvero…!
    Mi duole non averli avuti come Maestri alle elementari nel lontano 1978…!!
    Educatori…..gente facente funzioni sociali… Pregno di valori alti e nobili….!!!
    Complimenti!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *