Chiude il “team controlli” dell’Agenzia delle Entrate di Sala Consilina: nuovo “scippo” al Vallo di Diano

Ennesima “soppressione” di un servizio importante per il territorio con ripercussioni anche economiche sui cittadini. Stiamo parlando del “team controlli” dell’ufficio territoriale di Sala Consilina dell’Agenzia delle Entrate. La decisione è stata adottata dalla direzione provinciale. Si tratta di uffici che si occupano di accertamenti per aziende e professionisti, i cui commercialisti dovranno quindi recarsi a Salerno per interfacciarsi in caso di accertamento sulle aziende del nostro territorio con aggravi di spese e di tempo. “Ragioni di ordine organizzativo” , con questa motivazione il direttore Provinciale Pellegrino Eboli ha firmato la disposizione di servizio, nella quale inoltre si legge,  “che il team ha perso la consistenza numerica richiesta, era privo di capo team titolare e comportava una gestione oggettivamente inefficiente, inefficace ed a antieconomica dei procedimenti funzionali e della struttura organizzativa”. Ma la prospettiva futura per gli Uffici territoriali dell’Agenzia delle Entrate non è per niente rosea, come ci spiega Fabio Condemi, commercialista iscritto all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Sala Consilina.

Chiude il "team controlli" dell'Agenzia delle Entrate di Sala Consilina: nuovo "scippo" al Vallo di Diano

Chiude il "team controlli" dell'Agenzia delle Entrate di Sala Consilina: nuovo "scippo" al Vallo di Diano

Pubblicato da Italia Due su Giovedì 23 gennaio 2020

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Scansa Fatiche ha detto:

    Scippo ? ——–> ” comportava una gestione oggettivamente inefficiente, inefficace ed a antieconomica dei procedimenti funzionali e della struttura organizzativa”. !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *