Salerno, 35enne nigeriano sul treno senza biglietto aggredisce poliziotti. Arrestato

Un cittadino nigeriano di 35 anni è stato arrestato dalla Polfer a Salerno sul treno Frecciabianca diretto a Reggio Calabria, per aver aggredito i poliziotti, intervenuti su richiesta del capotreno.

L’uomo si trovava sul treno senza biglietto, rifiutando di scendere ed assumendo comportamenti violenti nei confronti di chi tentava di bloccarlo.

Alla vista degli agenti li ha aggrediti causando loro delle contusioni. Il 35enne è stato bloccato e condotto negli uffici della Polfer dove è stato perquisito e poi arrestato con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo le formalità di rito, il cittadino nigeriano è stato condotto presso la casa circondariale di Salerno-Fuorni in attesa del giudizio di convalida

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *