Sala Consilina: siglato il protocollo d’intesa tra il Cicerone ed il Comune per un percorso di formazione PCTO

È stato firmato il protocollo d’intesa, nella mattinata di lunedì 17 febbraio, presso l’aula magna del liceo classico, tra l’istituto “M.T.Cicerone” e l’amministrazione comunale di Sala Consilina.

Presenti all’incontro gli alunni della classe 5A dell’indirizzo Liceo Classico, accompagnati dal loro tutor proff. Luciano Lupo, la dirigente scolastica Antonella Vairo, il sindaco Francesco Cavallone, l’assessore alla Pubblica Istruzione Michele Galiano, l’assessore alla Cultura Francesco Spinelli. Il percorso formativo, rivolto agli studenti del quinto anno riguarda la conoscenza sul funzionamento delle istituzioni comunali e si svolgerà presso il palazzo di città. I locali del Comune salese, infatti, ospiteranno gli allievi del progetto per una serie di incontri che vedrà coinvolti gli amministratori locali nell’esporre argomenti di natura amministrativa. Nel primo incontro, il sindaco Cavallone ha disquisito sull’organizzazione dell’Ente Comunale confrontando le diverse funzioni con l’Ente Provincia e la Regione Campania. 

Dunque, un importante progetto che vede coinvolti scuola e amministrazione per una formazione di alta valenza culturale per gli studenti del Cicerone che arricchiranno le loro conoscenze in materia amministrativa e non solo.

Il piano progettuale si inserisce nell’ambito del PCTO (Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento) e avrà il suo culmine l’11 marzo con un corollario istituzionale: gli allievi della classe 5 A del classico, si recheranno in visita a Roma al palazzo di Montecitorio per assistere ad una seduta di lavori parlamentari.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#