Verso le regionali: il M5S indica Sergio Costa, il Pd Vincenzo De Luca. Ma la trattativa parte

“La Campania, la mia terra, è più importante di me stessa, delle mie ambizioni personali, e credo che noi abbiamo il dovere di dare risposte e lavorare per restituirle finalmente un futuro nuovo. Con umiltà sento di dire che c’è una persona più capace di me di parlare a tutti. Questa persona per me è Sergio Costa oggi ministro dell’ambiente, un uomo dello Stato, che da generale dei carabinieri ha combattuto contro chi ha avvelenato l’ambiente”. E’ quanto annuncia la capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino, in un passaggio di un videomessaggio pubblicato sulla sua pagina Facebook. I pentastellati, quindi candidano alla Presidenza della Regione Campania l’attuale Ministro Sergio Costa che in questi giorni si trova in India Vincenzo De Luca è il nostro candidato. Sempre nella giornata di ieri un altro nome è stato confermato, quello dell’attuale governatore della Campania, Vincenzo De Luca. “La Direzione Regionale del Pd ha approvato all’unanimità la relazione del Segretario Regionale, Leo Annunziata, e il dispositivo con il quale il PD si impegna a realizzare la più ampia coalizione sulla base di un programma condiviso con De Luca Presidente. Una Delegazione, composta dal Segretario Regionale e dai cinque Segretari Provinciali, lavorerà con forza alla costruzione di un’alleanza programmatica con un campo largo di centrosinistra”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#