Dopo il TG Made in Vallo 13: Sala Consilina – Padula – Sassano, gita in campagna nella Strada degli Orrori

Come ogni lunedì torna l’appuntamento con Made in Vallo, con una puntata sicuramente diversa da tutte le altre. In seguito alle vostre segnalazioni, Pasqualina e Sonja hanno deciso di trascorrere una bella giornata in campagna, all’aria pura, negli incantevoli scenari bucolici del Vallo di Diano.

Ma l’itinerario che hanno scelto riserverà loro molte soprese, e non saranno tutte positive. La strada che hanno scelto, e che collega in mezzo ai campi agricoli i territori di Sala Consilina, Padula e Sassano, si rivelerà un vero e proprio “Triangolo dell’Orrore”, una discarica a cielo aperto senza soluzione di continuità. Rifiuti di ogni tipo abbandonati ai margini dei campi e nei corsi d’acqua, in alcuni casi addirittura bruciati, e per questo ancora più pericolosi. Uno scempio purtroppo ricorrente in molte aree del Vallo di Diano, e che fotografa le cattive abitudini e i reati ambientali commessi da alcuni, a danno di molti. Made in Vallo propone dunque una puntata di denuncia che non potrà lasciarvi indifferenti, perché l’ambiente una ricchezza territoriale sulla quale si sta investendo per lo sviluppo del Vallo di Diano e del Cilento, e va dunque difeso da tutti. Ovviamente non mancheranno i sorrisi e le curiosità, come ad esempio la “Strada degli Orrori” che a un certo punto diventa “Strada degli Amori”, e le spassose “gag” di Pasqualina Lopardo e Sonja Stanzione, apprezzatissime dal pubblico del web, che hanno portato alla nascita della pagina Facebook “Made in Vallo” e dato vita al nuovo omonimo progetto, ideato in collaborazione con il giornalista Antonio Sica e con Italia 2 TV. Appuntamento quindi a questa sera, dopo le varie edizioni dei TG di Italia 2: Made in Vallo ovviamente è disponibile sul web e sui social.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *