Con il Rotaract e i Supereroi della Protezione Civile di Padula tornano i sorrisi per i bambini di Pediatria

Passano gli anni ma il Sorriso dei bambini ricoverati presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale di Polla resta sempre uguale, quando i loro amati Supereroi, carichi di doni e di giocattoli, portano per loro momenti spensierati e felici anche all’interno del nosocomio valdianese.

Con il Rotaract e i Supereroi della Protezione Civile di Padula tornano i Sorrisi per i bambini di Pediatria

CON IL ROTARACT E I SUPEREROI DELLA PROTEZIONE CIVILE DI PADULA TORNANO I SORRISI PER I BAMBINI DI PEDIATRIAPassano gli anni ma il Sorriso dei bambini ricoverati presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale di Polla resta sempre uguale, quando i loro amati Supereroi, carichi di doni e di giocattoli, portano per loro momenti spensierati e felici anche all’interno del nosocomio valdianese. Un appuntamento diventato ormai una splendida consuetudine, grazie alle sinergie messe in campo dal Rotaract Club Sala Consilina-Vallo di Diano, i volontari dell’Associazione Protezione Civile “Vallo di Diano” di Padula e il reparto di Pediatria del Luigi Curto, diretto dal dottor Teodoro Stoduto. Anche quest’anno la “Missione Sorriso” si è concluda con successo, e oltre al buon umore e ai regali per i piccoli pazienti dell’Ospedale di Polla la raccolta fondi effettuata per l’occasione dai giovani del Rotaract vallese presieduto da Amelia Borgia ha consentito l’acquisto anche di utilissime attrezzature mediche per il reparto di Pediatria. Sempre più spettacolari poi le evoluzioni su corda dei volontari dell’associazione di Protezione Civile padulese, presieduta da Giuseppe Pisano, con L’Uomo Ragno, Iron Man, Capitan America e Batman Supereroi senza paura che si sono calati dal tetto del Luigi Curto per la loro importante missione.

Pubblicato da Italia Due su Martedì 25 febbraio 2020

Un appuntamento diventato ormai una splendida consuetudine, grazie alle sinergie messe in campo dal Rotaract Club Sala Consilina-Vallo di Diano, dai volontari dell’Associazione Protezione Civile “Vallo di Diano” di Padula e dal reparto di Pediatria del Luigi Curto, diretto dal dottor Teodoro Stoduto.

 

Anche quest’anno la “Missione Sorriso” si è conclusa con successo, e oltre al buon umore e ai regali per i piccoli pazienti dell’Ospedale di Polla la raccolta fondi effettuata per l’occasione dai giovani del Rotaract vallese presieduto da Amelia Borgia ha consentito l’acquisto anche di utilissime attrezzature mediche per il reparto di Pediatria.

Sempre più spettacolari poi le evoluzioni su corda dei volontari dell’associazione di Protezione Civile padulese, presieduta da Giuseppe Pisano- L’Uomo Ragno, Iron Man, Capitan America e Batman, Supereroi senza paura, si sono calati dal tetto del Luigi Curto per la loro importante missione.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#