Coronavirus, stop a fiere e mercati settimanali in tutta la Regione fino al 3 aprile

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca lo aveva preannunciato: “Nei prossimi giorni ci potrebbero essere misure più restrittive anti-coronavirus”. E così è stato.

Con decorrenza immediata e fino al 3 aprile, è vietato, su tutto il territorio della Regione Campania, lo svolgimento di mercati, anche rionali e settimanali, e di fiere di qualsiasi genere. Salvo che il fatto costituisca più grave reato, il mancato rispetto degli obblighi di cui al presente provvedimento è punito ai sensi dell’Art 650 C.P. 

“Si creerebbero troppe occasioni di contagio – ha detto De Luca –  migliaia di contatti personali che moltiplicherebbero il contagio. Le mezze misure non servono, servono misure rigorose, allora forse ce la facciamo. Se non siamo rigorosi oggi rischiamo di trascinarci il problema per mesi, mesi e mesi“.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#