Grotte di Pertosa-Auletta, ecco il decreto: 670mila euro per riaprire l’ingresso. La soddisfazione di Corrado Matera

È Stato firmato il Decreto di assegnazione dei finanziamenti per i lavori che consentiranno la messa in sicurezza e la conseguente riapertura dell’ingresso principale delle Grotte di Pertosa-Auletta. A darne conferma l’Assessore Regionale al Turismo Corrado Matera, che ha seguito con attenzione l’iter che ha consentito di sbloccare i finanziamenti.

La vicenda si trascina infatti dal lontano 2014, e ha visto per diversi anni i visitatori delle Grotte costretti a entrare nell’importante complesso speleologico da un ingresso secondario, a causa di una caduta massi che aveva causato la chiusura dell’ingresso principale.

Grotte di Pertosa-Auletta, ecco il decreto: 670mila euro per riaprire l’ingresso. La soddisfazione di Corrado Matera

GROTTE DI PERTOSA-AULETTA, ECCO IL DECRETO: 670MILA EURO PER RIAPRIRE L’INGRESSO. LA SODDISFAZIONE DI CORRADO MATERAÈ Stato firmato il Decreto di assegnazione dei finanziamenti per i lavori che consentiranno la messa in sicurezza e la conseguente riapertura dell’ingresso principale delle Grotte di Pertosa-Auletta. A darne conferma l’Assessore Regionale al Turismo Corrado Matera, che ha seguito con attenzione l’iter che ha consentito di sbloccare i finanziamenti. La vicenda si trascina infatti dal lontano 2014, e ha visto per diversi anni i visitatori delle Grotte costretti a entrare nell’importante complesso speleologico da un ingresso secondario, a causa di una caduta massi che aveva causato la chiusura dell’ingresso principale. Fondamentale dunque l’accelerazione determinata da Corrado Matera che ha consentito l’assegnazione di circa 670mila euro da parte della regione Campania. Per l’Assessore Regionale le Grotte rappresentano uno degli Grandi Attrattori Turistici Campani, e uno dei cardini fondamentali sui quali sviluppare lo sviluppo turistico del Vallo di Diano, anche attraverso appositi Itinerari che possono favorirne ulteriormente la crescita. Come ad esempio la ‘La Terra dei Principi’, che collega tre Regioni diverse.

Pubblicato da Italia Due su Mercoledì 11 marzo 2020

Fondamentale dunque l’accelerazione determinata da Corrado Matera che ha consentito l’assegnazione di circa 670mila euro da parte della regione Campania. Per l’Assessore Regionale le Grotte rappresentano uno degli Grandi Attrattori Turistici Campani, e uno dei cardini fondamentali sui quali sviluppare lo sviluppo turistico del Vallo di Diano, anche attraverso appositi Itinerari che possono favorirne ulteriormente la crescita. Come ad esempio la ‘La Terra dei Principi’, che collega tre Regioni diverse.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *