A Caggiano arriva don Angelo Adesso dopo il decesso di don Alessandro a causa del Covid-19

Il Vicario Generale delegato dell’arcivescovo Monsignor Bellardi Vescovo di Salerno scrive al sindaco di Caggiano,  Modesto Lamattina per comunicargli la nomina del nuovo parroco di Caggiano, dopo la morte di don Alessandro, primo deceduto a causa del Covid-19 nel territorio del Tanagro- Vallo di Diano. Il nuovo parroco è don Angelo Addesso. Di seguito il messaggio:

“Carissimo fratello Sindaco Modesto Lamattina, nel ringraziarti e lodarti per l’encomiabile, instancabile opera di sostegno e supporto che quotidianamente dai alla comunità di Caggiano, permettimi di dirti un grazie particolare e di stringerti la mano per il modo in cui hai assistito Don Alessandro, tuo parroco, tuo amico e direi tuo fratello anche se non siamo riusciti a strapparlo alla morte, ti comunico una buona notizia:
l’ Arcivescovo, da Padre e Pastore premuroso, ha provveduto alla nomina del nuovo parroco di Caggiano nella persona del vicario foraneo Don Angelo Adesso.
Puoi far riferimento a lui come rappresentante legale e amministratore della Parrocchia.
Ti auguro, pur nel rispetto dei ruoli, di lavorare gomito a gomito con lui per aiutare la tua comunità, che ha pagato un prezzo così alto e come mi hai confidato “il sacrificio di Don Alessandro non sia stato invano”, per aiutare il tuo popolo a oltrepassare il guado della Pandemia.
La Vergine e S. Antonio Vi benedicano.
Fraternamente . Don Biagio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *