Ansia da Coronavirus: i consigli della ricercatrice Antonella Riccio su “come non cadere nella trappola del panico”

L’eccesso di informazioni contraddittorie soprattutto attraverso web e social genera la caccia all’untore e il panico di massa. Ma come gestire al meglio l’ansia da coronavirus, che si sta rapidamente diffondendo tra la popolazione, ecco la testimonianza della proff.ssa Antonella Riccio, originaria di Sala Consilina, impegnata da anni nella ricerca in neuroscienze, presso la UCL di Londra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#