Gli ospiti risultati positivi nell’Istituto Juventus saranno trasferiti al Campolongo Hospital

Tutti gli ospiti risultati positivi al Coronavirus, della casa di cura per anziani di Sala Consilina, ovvero l’Istituto Juventos, saranno trasferiti tra oggi e domani al Campolongo Hospital di Eboli. Si tratta di 31 anziani che sono risultati positivi nell’istituto salese. E’ quanto stato deciso al termine di una riunione che si è svolta nella tarda mattinata di oggi presso l’ospedale di Polla, cui hanno preso parte, tra gli altri, il direttore generale dell’Asl Salerno, Mario Iervolino, ed Enrico Coscioni in rappresentanza della Regione Campania. Al momento all’interno della casa di cura risultano contagiate una quarantina di persone tra anziani ed operatori, mentre si sono registrati tre decessi di anziani dallo scorso 25 marzo. L’ultimo proprio questa notte. Una situazione estremamente delicata sulla quale si è intervenuti progettato il trasferimento di massa in una struttura ospedaliera che possa dare sostegno ai pazienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#