Caggiano, Polla, Atena Lucana e Sala Consilina restano “zone rosse”. La decisione della Regione

La regione conferma Caggiano, Polla, Atena Lucana e Sala C na restano zone rosse

La regione conferma Caggiano, Polla, Atena Lucana e Sala C na restano zone rosse

Pubblicato da Italia Due su Mercoledì 1 aprile 2020

La Regione Campania in tarda serata ha confermato che Caggiano, Polla, Atena Lucana e Sala Consilina resteranno zona rossa fino al 14 aprile. Anche Auletta continuerà a essere blindata ma essendo scattato successivamente il decreto firmato dal governatore Vincenzo De Luca per Auletta non c’era bisogno della proroga. Proroga arrivata anche in base alle richieste dei Comuni e soprattutto del report dell’Asl sulla situazione del comprensorio che ricordiamo ha un bilancio tragico con 110 persone risultate positive, 10 deceduto a causa del Covid-19 e per ora un solo guarito, il paziente zero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#