Suor Matilde muore per Coronavirus in Abruzzo, la piange anche il Vallo di Diano

Anche il Vallo di Diano piange Suor Matilde. La madre superiore, abruzzese, è deceduta a causa del Coronavirus a Pescara. Per diversi anni ha operato a Teggiano, nella frazione di Prato Perillo, e Sala Consilina. “Maestra per tanti fanciulli, madre per tanti giovani, sorella per tutti – così la ricorda don Donato, giovane parroco di Montesano – Le sue corse, i suoi sorrisi, il suo sudore, il suo infaticabile impegno, le sue note, il suo cuore: resteranno per sempre scolpite nel cuore di un popolo che ha avuto il dono di conoscerti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *