Emergenza Coronavirus, Bruno Ruotolo tra i promotori della “Crociata della Solidarità” dei Cavalieri Templari USA per Vallo e Cilento

“L’Italia meridionale stava già combattendo la propria guerra contro la povertà molto prima che iniziasse l’Emergenza Coronavius”. È questo il presupposto che ha dato il via alla “Crociata di Solidarietà” dell’Ordine Internazionale dei Cavalieri Templari per aiutare in particolare le popolazioni del Vallo di Diano e del Cilento, in provincia di Salerno.

Emergenza Coronavirus, Bruno Ruotolo tra i promotori della “Crociata della Solidarità” dei Cavalieri Templari USA per Vallo e Cilento

EMERGENZA CORONAVIRUS, BRUNO RUOTOLO TRA I PROMOTORI DELLA “CROCIATA DELLA SOLIDARITÀ” DEI CAVALIERI TEMPLARI USA PER VALLO E CILENTO

Pubblicato da Italia Due su Mercoledì 1 aprile 2020

In particolare a mobilitarsi per primi sono stati i Cavalieri d’oltreoceano, negli Stati Uniti, che rispondendo all’appello del Gran Cancelliere Internazionale dell’Ordine Rosario Nicola Luisi hanno avviato da poche ore una campagna di raccolta fondi a supporto del territorio valdianese.

A vigilare sulla buona riuscita dell’iniziativa da Roma un amico del Vallo di Diano e del Cilento, il vice sindaco di Roscigno e Ufficiale Superiore della Guardia di Finanza Bruno Ruotolo, Gran Priore dell’Ordine.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#