Confesercenti Vallo di Diano: credito d’imposta per sanificare gli ambienti di lavoro nel Dl Cura Italia

Il Decreto “Cura Italia”, introduce un credito d’imposta in riferimento alle spese sostenute per effettuare la sanificazione degli ambienti di lavoro per prevenire i contagi da coronavirus.

Con una nota informativa, Confesercenti Vallo di Diano, rende noto che a beneficiare del bonus fiscale saranno gli esercenti attività d’impresa, coloro che svolgono un’arte o professione e che provvederanno ad assicurare ai propri lavoratori la salubrità degli ambienti di lavoro, adottando misure straordinarie di prevenzione e verrà riconosciuto ai datori di lavoro. È previsto in misura pari al 50% delle spese effettuate per la sanificazione, con un limite massimo di 20.000 euro per ciascun soggetto richiedente.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#