Videochiamata in diretta dall’ospedale di Polla per la nascita di Naomi. Il travaglio “gestito” in smart working

Nonostante l’emergenza si continua a partorire nell’ospedale di Polla e lo si fa anche usando le tecnologie per far sentire i papà vicino alle proprie compagne e ai propri bebè. E’ venuta alla luce così Naomi di Monte San Giacomo, con una video chiamata in diretta al papà Giacomo. La mamma Alessandra sta bene e il suo travaglio è stato gestito in smart working dal dirigente del reparto di ginecologia e ostetricia, Francesco De Laurentiis che poi è arrivato in ospedale di Polla per il parto. Un lavoro di squadra tra medici, infermieri e ostetrici che ha portato a una nuova gioia, una nuova speranza in questo momento difficile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#