Coronavirus, 8 nuovi contagi. Tutti operatori sanitari ad Avellino

Dopo l’ospedale di Ariano Irpino, con il comune diventato zona rossa dopo i contagi causati da un paziente positivo al pronto soccorso dell’ospedale, tocca al Moscati, che da giorni non aveva tamponi positivi, far registrare nuovi casi di Covid 19. Otto le persone che hanno contratto il coronavirus, tutti operatori sanitari. Due sono medici di Avellino e Caserta, gli altri sei sono infermieri di Serino, Ospedaletto, Monteforte Irpino, Quadrelle e due di Avellino. Negli ultimi due giorni in Irpinia non si registravano nuovi contagi. Sono scattati i protocolli si di sicurezza e le procedure di sanificazione, oltre alla ricerca dei contatti avuti dai sanitari negli ultimi giorni per individuare eventuali altri positivi.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *