La Tim in supporto del comune di Auletta con importanti lavori per la banda ultralarga

La Tim, la compagnia telefonica, ha recentemente annunciato di aver realizzato un importante programma per portare la banda ultralarga in un significativo numero di “aree bianche” distribuite su tutto il territorio nazionale, tra cui il Comune di Auletta. L’iniziativa ha l’obiettivo di dare attuazione alle disposizioni emergenziali arrivate dalle principali Istituzioni e Autorità del Paese, in particolare il decreto “Cura Italia” per l’emergenza Covid-19, l’Ordinanza della Presidenza del Consiglio e le misure urgenti di Agcom riguardanti i servizi a banda larga e ultralarga. Un insieme di misure rivolte agli operatori con la richiesta di adottare tempestive iniziative atte a potenziare le infrastrutture di rete e a garantirne il funzionamento e l’operatività migliorandone la disponibilità, la capacità e la qualità, consentendo inoltre di rafforzare la rete gestendo i picchi di traffico di questa fase.
“L’attivazione degli armadi tramite la fibra ottica nel Comune di Auletta, consente di rendere disponibili a cittadini, imprese e alla stessa pubblica amministrazione i servizi a banda ultralarga fino a 200 Mbps in modo da soddisfare la crescente domanda di connettività di queste aree, anche nell’ottica di sostenere lo smart working e la didattica online.
La rete in fibra ottica sviluppata da TIM, inoltre, abilita in prospettiva i servizi digitali che caratterizzano la “città intelligente”, come quelli per ottimizzare i trasporti, la mobilità urbana e la sicurezza, di monitorare l’ambiente con soluzioni per il controllo della qualità dell’aria e delle aree verdi, oltre ad allargare il campo delle offerte previste dai servizi di intrattenimento. Le imprese, inoltre, potranno accedere al mondo delle soluzioni professionali, come la unified communication, la videosorveglianza in HD e i servizi di cloud computing aziendali”.

Un’azione portata avanti ad Auletta anche grazie all’interesse del sindaco Pietro Pessolano e del vice Antonio Addesso durante i giorni di zona rossa del piccolo comune del Tanagro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#