Zone rosse del Vallo di Diano fuori dal Decreto Rilancio. Guzzo: “Si devono vergognare”

Lo scorso 7 maggio il consigliere Provinciale Giovanni Guzzo aveva annunciato di presentare al prossimo consiglio provinciale in programma, lunedì 25 maggio, la presentazione di una mozione con la quale si richiedeva  attenzione verso i comuni ex zona rossa del Vallo di Diano già esclusi in vari decreti governativi . Ieri poi, l’amara notizia dell’esclusione dei comuni del Vallo di Diano e della Campania dall’articolo 112 del decreto Rilancio, cosa invece assicurata dal governo, come giusto che fosse.

Con il consigliere Guzzo abbiamo parlato anche del bando “Giovani in Comune” che  di cui 9 progetti su 14 vincitori Campania sono della provincia di Salerno, molto del Vallo di Diano.

Zone rosse del Vallo di Diano fuori dal Decreto Rilancio. Guzzo: “Si devono vergognare”

Zone rosse del Vallo di Diano fuori dal Decreto Rilancio. Guzzo: “Si devono vergognare”

Pubblicato da Italia Due su Venerdì 22 maggio 2020

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#