Complice dei ladri, arrestata badante a Salerno

Ieri mattina a Salerno, in Via san Leonardo, tre persone con il volto travisato si sono introdotti nell’abitazione di una donna di 84 anni. Dopo aver immobilizzato la badante di 58 anni e la stessa anziano, hanno rovistato ovunque alla presumibile ricerca di oggetti di valore, dandosi poi alla fuga con un magro bottino. I carabinieri della Stazione di Mercatello hanno sentito l’anziana e la badante ucraina, più altre fonti persone. Hanno quindi rivelato notevoli contraddizioni nelle dichiarazioni fornite dalla straniera, facendo emergere elementi che lasciano presupporre un suo coinvolgimento nell’evento criminoso. Determinante è stata la dichiarazione dell’anziana che forniva elementi utili e al tempo stesso discordanti da quanto riferito dalla sua badante. Qualcosa quindi è sembrato essere sospetto negli inquirenti. È risultato così quindi evidente che quest’ultima cercava di nascondere importanti dettagli. Pertanto nella tarda serata di ieri, è scattato al fermo a nei confronti della badante che è stata associata alla casa circondariale. Caccia, invece, ai tre banditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#