Madre e figlio finiscono con l’auto in un burrone tra Bracigliano e Siano

Madre e figlio finiscono in un burrone con l’auto tra Bracigliano e Siano. La tragedia è avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri, quando l’auto con a bordo la donna di 42 anno ed il figlio 20enne è precipitata in un burrone facendo un volo di oltre 100 metri. Per la donna non c’è stato nulla da fare. Gravissime le condizioni del ragazzo, che era alla guida dell’auto, trasportato in codice rosso al Ruggi di Salerno dove è stato ricoverato in terapia intensiva. Mamma e figlio sono di Castel San Giorgio. La zona impervia dove è avvenuto  il sinistro ha reso particolarmente difficili le operazioni di soccorso.
Si è reso necessario anche l’intervento dell’elisoccorso per trasportare il ragazzo in ospedale. Sul posto i sanitari del 188 supportati dai vigili del fuoco, dai volontari di Protezione Civile e dalla Croce Azzurra Siano. Sono in corso indagini per stabilire la dinamica del sinistro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#