Tragico incidente in Puglia: perde la vita una donna originaria di Sanza

Tragedia in Puglia, a Bari, per un incidente mortale nel quale ha perso la vita una 44enne originaria di Sanza. Si tratta di Tea Colucci – come riporta quasimezzogiorno – figlia del noto oncologo Giuseppe. Il tragico incidente si è consumato nella notte tra martedì e mercoledì scorso a Bari sulla Statale 100, all’altezza dello svincolo Marrone, per la zona industriale di Capurso. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente, dai primi rilievi sembra che la donna al volante di una Citroen sia stata tamponata da un’altra vettura carambolando. L’urto è stato così violento da far sbalzare fuori la donna dalla vettura. Tristezza e dolore anche a Sanza dove il papà Giuseppe è cittadino illustre per la sua grande fama di oncologo a livello mondiale. Il sindaco Vittorio Esposito: “Un momento triste e di dolore o per la tragedia che ha colpito la famiglia Colucci, porgendo le condoglianze a nome di tutta la comunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#